Conosci i nostri insegnanti!

Roberta Zevilonghi, insegnante per La Fucina dei Cervelli, progetto di Fucina Culturale Machiavelli a Verona
Laurea in Scienze e tecniche di Psicologia cognitiva

Roberta Zevilonghi

Affianco i ragazzi nello studio della matematica, delle scienze e della biologia. Mi occupo anche dell'insegnamento in materie come italiano, storia, geografia e storia dell'arte.

Sono Roberta, ho 27 anni e sono laureata in Scienze e Tecniche di Psicologia cognitiva, attualmente sono iscritta alla scuola di specializzazione in Psicologia. Ho scoperto la passione per l’insegnamento quando ero una studentessa del liceo e mi capitava che i genitori del vicinato mi chiedessero di aiutare i loro figli a fare i compiti. Ho iniziato improvvisando, cercando di capire con i pochi strumenti che avevo a disposizione come rendere più appetibili i programmi scolastici e mantenere quindi viva l’attenzione dei bambini. Una volta iscritta all’università ho seguito vari corsi che riguardavano la memoria, l’apprendimento, l’attenzione e il ragionamento e ho cercato di investire le conoscere teoriche apprese a lezione nel mio lavoro pratico con i ragazzi.
Negli anni ho inventato delle tecniche di insegnamento il più possibile flessibili e adattabili allo stile di apprendimento degli studenti; per insegnare matematica, per esempio, creo insieme agli allievi delle schede chiamate Don’t panic, che hanno lo scopo di facilitare l’orientamento tra le varie tipologie di esercizi e di creare dei collegamenti mentali tra la teoria e la pratica. Indifferentemente da quella che è la materia in cui il ragazzo presenta difficoltà, cerco sempre di creare uno spazio di dialogo e ragionamento in modo che la lezione non sia frontale ma sia semmai un “laboratorio” di costruzione delle conoscenze. Io fornisco la cassetta degli attrezzi, gli studenti ci mettono la loro creatività e la loro personale visione delle cose.
Insieme è possibile sperimentare e mettere a punto un metodo di studio tagliato e cucito su misura. Lo scopo è sempre quello di portare i ragazzi a poter studiare e imparare in autonomia: le ripetizioni non devono essere una stampella ma un trampolino di lancio. Proprio questa fiducia nella possibilità di emanciparsi mi ha portata ad affiancare al lavoro come tutor scolastica privata anche l’attività come volontaria con bambini che presentano situazioni sociali critiche e che quindi sono a maggior rischio di abbandono scolastico. Ho lavorato anche con studenti con disturbi specifici dell’apprendimento o con lievi disturbi dell’attenzione, focalizzandomi soprattutto su tecniche di compensazione delle difficoltà e su sane “iniezioni” di autostima, spesso carente negli adolescenti di questa generazione.
Oggi credo fortemente che un’istruzione di qualità sia il maggior strumento che abbiamo a disposizione come società per evitare di creare bolle di marginalità ed esclusione e dare a tutti la possibilità di trovare e perseguire le proprie passioni.
Angelica Trivisone, insegnante di Lingue straniere per la Fucina dei Cervelli a Verona
Laurea in Lingue e Letterature Europee ed Extra Europee

Angelica Trivisone

All'interno de La Fucina dei Cervelli seguo gli studenti con difficoltà nelle lingue straniere. L'inglese è la mia materia principale, ma insegno anche spagnolo e francese.

Sono Angelica e ho 24 anni. Sono una laureata magistrale in Lingue e Letterature Europee ed Extra Europee con specializzazione in inglese.
Ho intrapreso questo percorso perché il mio obiettivo, e anche il mio desiderio, è quello di diventare un’insegnante di Lingua e Letteratura Inglese. Il tirocinio formativo che ho svolto presso una scuola secondaria di secondo grado di Verona mi ha permesso di approcciarmi a 360 gradi al mondo dell'insegnamento e mi ha dato la possibilità di mettermi alla prova ideando un percorso formativo in lingua inglese a supporto del programma principale a cura dei professori.
La mia visione dell’insegnamento è racchiusa nel legame di fiducia e stima reciproca che può nascere tra studente e docente; un legame che ha come scopo l’apprendimento scolastico e che è basato sul dialogo e sulla comprensione delle necessità e dei bisogni dello studente. A tal proposito infatti, durante la carriera universitaria, ho svolto un percorso formativo, erogato dal Ministero dell’Istruzione, per l'acquisizione di competenze didattiche, tecniche e psicologiche dell’apprendimento e tecniche dell’educazione inclusiva: durante questo percorso ho appreso l’importanza della comunicazione tra docente e studente e i vari meccanismi di apprendimento che si possono instaurare in un ambiente scolastico.
Attraverso La Fucina dei Cervelli vorrei aiutare gli studenti ad affrontare al meglio il loro percorso scolastico presente e futuro, supportandoli nelle difficoltà quotidiane, fornendo loro un servizio tempestivo di appoggio e incoraggiamento, nonché un metodo di studio e un piano di gestione del tempo valido.
Il mio metodo d’approccio è basato sul dialogo tra insegnante e studente, utile a comprendere le necessità dell’allievo e ideare un progetto di supporto personalizzato. Inoltre, ritengo sia necessario pianificare un metodo di studio e di ripasso basato sulla schematizzazione degli argomenti, attraverso parole chiave e collegamenti mirati a rendere lo studente autonomo nel proprio lavoro. Ulteriormente, adotto il metodo di ripetizione ad alta voce, ponendo allo studente delle domande, simulando un’interrogazione, rendendo l’allievo più preparato alla prova. Infine, è importante assegnare dei compiti allo studente per verificare le conoscenze apprese: durante la successiva lezione si correggono insieme i compiti e si sistemano gli eventuali errori commessi, in modo tale da consolidare e chiarire la conoscenza dell'argomento.
Sara Betteghella, insegnante de La Fucina dei Cervelli di Verona
Laurea in Economia Aziendale

Sara Betteghella

Mi occupo di aiuto compiti e insegnamento del metodo di studio. Insegno italiano e letteratura, storia, geografia, storia dell'arte, matematica, scienze e inglese.

Sono Sara e ho 24 anni. Mi sono laureata in Economia Aziendale nell’aprile del 2018 e ho ultimato a dicembre 2019 un master in Sviluppo creativo e Gestione delle Attività culturali.
Sono una tutor per studenti da quando ho iniziato l’università, questo è quindi il mio sesto anno di insegnamento.
Ho seguito ragazzi di tutte le età, dalle elementari alle superiori. All’inizio davo solo lezioni di matematica, poi sono arrivata ad aiutare nello studio alunni di qualsiasi scuola, adeguando il mio metodo di studio anche alle materie umanistiche.
Insegnare mi dà un’immensa soddisfazione: non seguo metodi particolarmente convenzionali, non mi sono specializzata in apprendimento. E’ importante per me dedicare del tempo al dialogo, che mi permette anche di capire il carattere delle persone che ho di fronte e di adeguare il mio metodo di insegnamento ad esso.
Sono sempre stata una studentessa dalla memoria visiva, pertanto gli argomenti affrontati assieme vengono prima schematizzati e resi chiari alla vista, poi ripetuti più e più volte. Parto con una mia spiegazione della lezione, poi faccio delle domande e infine assieme costruisco un discorso con lo studente, facendo collegamenti tra i vari argomenti e spaziando il più possibile. Terminato il percorso di apprendimento e fissato il concetto, io divento la studentessa e metto l’alunno a farmi “lezione”, facendomi spiegare l’argomento come se io non ne sapessi nulla.
Non mi affido solo ai testi scolastici ma anche a canzoni (per quanto riguarda l’inglese) giochi, esercizi fisici, consegne fuori dal comune. Durante le lezioni si fanno assieme anche ricerche più approfondite. Le materie e gli argomenti diventano terreno fertile per discussioni inerenti a temi di attualità, perché credo che tutto sia strumento per imparare ad osservare il mondo.
Se si tratta di materie scientifiche faccio una marea di esercizi e un argomento sono disposta a spiegarlo anche trenta volte, purché alla trentunesima sia chiaro nella mente dei miei studenti.
Dialogo, adattamento e passione. Questi sono i miei tre strumenti chiave per superare gli ostacoli scolastici.
Laura Dequal, insegnante per La Fucina dei Cervellidi tedesco
Laurea in Filosofia

Laura Dequal

Insegnante di tedesco, inglese, latino e supporto nella scrittura e correzione delle tesine.

Dopo aver ottenuto la maturità classica a Trieste e aver lavorato sei mesi alle Assicurazioni Generali nella sede di Vienna, mi sono iscritta alla laurea triennale in Filosofia all’Università di Padova. L’entusiasmo per questa disciplina che “apre la mente” e la volontà di perfezionare la mia conoscenza del tedesco, mi hanno fatto tornare in Austria (questa volta a Graz) per completare il mio percorso magistrale in filosofia. A gennaio mi sono laureata e poi ho scelto di tornare in Italia per gettare le basi della mia carriera lavorativa.
Penso non ci sia lavoro più bello che accompagnare studentesse e studenti nella scoperta del mondo, facendo in modo che nello studio acquisiscano consapevolezza di qualità che potrebbero determinarli come giovani donne e uomini. Sulla base di un metodo rigoroso, cerco di coinvolgere il singolo studente nella specifica materia mediante continui riferimenti al suo mondo, accorciando la distanza tra quello che gli sembra incomprensibile e la soluzione che ha a portata di mano.
Claudio Massaro, insegnante di tecnologia e disegno tecnico per La Fucina dei Cervelli
Laurea in Architettura per il Progetto Sostenibile

Claudio Massaro

Insegno tecnologia e disegno tecnico per ragazzi delle medie e delle superiori.

Curiosità e pensiero positivo sono due aspetti centrali del mio carattere.
Mi sono laureato nel 2017 presso il Politecnico di Torino per il corso magistrale in Architettura per il Progetto Sostenibile. Durante e a seguito degli studi universitari svolti a Milano, Lisbona e Torino ho avuto esperienze lavorative nel campo della progettazione architettonica legata principalmente ai settori dell’architettura sostenibile e del design degli interni. Sono fortemente interessato al mondo della sostenibilità nelle sue tre dimensioni: economica, sociale e ambientale. Sono così diventato di recente un educatore ambientale presso una fondazione padovana svolgendo percorsi formativi con laboratori didattici offerti alle scuole elementari, medie e superiori legati al mondo della sostenibilità, della bioedilizia, delle energie rinnovabili e delle nuove tecnologie.
Sempre desideroso di mettermi in gioco ed imparare nuove cose, sono determinato nel voler trasmettere ai ragazzi le mie conoscenze legando nozioni teoriche all'attualità, per un riscontro diretto con il mondo che ci circonda.
Mara Fiorini, docente alla Fucina dei Cervelli di Verona
Laurea in English and American Studies

Mara Fiorini

Insegno inglese per tutte le classi, dalle elementari alle superiori. Mi occupo anche di aiutare gli alunni delle elementari nei compiti per casa e offro supporto nelle materie umanistiche ai ragazzi delle medie.

Hello!
Mi chiamo Mara e come avrai capito dal mio saluto introduttivo sono un’amante della lingua e cultura inglese nelle sue varietà e sfaccettature.
Una passione che mi ha portato a viaggiare e vivere per un periodo ad Edimburgo, in Scozia, grazie al progetto Erasmus e in seguito a Dublino, in Irlanda, dove ho lavorato come ragazza alla pari vivendo in una famiglia e prendendomi cura dei loro bambini.
In piena emergenza Covid-19 sono riuscita a laurearmi in videoconferenza e ad ottenere, con il massimo dei voti, la laurea magistrale a doppio titolo in English and American Studies presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia. Questo corso mi ha permesso di ottenere un titolo riconosciuto anche in Austria dove ho recentemente trascorso il mio secondo Erasmus.
Per quanto riguarda le mie esperienze di insegnamento, ho avuto la possibilità di affiancare un’insegnante di inglese e spagnolo in una scuola media, durante il tirocinio formativo universitario. Questa esperienza è stata molto utile e mi ha fornito alcuni spunti didattici e di metodo che sono riuscita poi ad applicare “sul campo”. In seguito infatti mi fu affidata la gestione del corso d’inglese per adulti all'università del tempo libero di Villafranca.
Entrambe le esperienze sono state significative per me e credo mi abbiano permesso di capire che questo è il percorso lavorativo, ma anche di vita, che voglio intraprendere.
Per quanto riguarda il mio metodo invece, al momento non credo di privilegiarne uno in particolare, in quanto ritengo che ogni situazione sia unica e abbia bisogno di un approccio specifico e significativo.
Detto questo, se frequenti le elementari, medie o superiori e se hai bisogno di un aiuto per le materie riguardanti la lingua e cultura inglese sarò felice di aiutarti. Inoltre, considerando le mie passioni letterarie ed artistiche, sono disponibile ad affiancarti anche per altre materie umanistiche come italiano, storia dell’arte ecc.
Spero che questa breve presentazione possa essere l’inizio di un percorso di crescita personale e di apprendimento sia per me che per te, perché si sa: non si smette mai di imparare.
See you soon!
Beatrice-Azzolina-Fucina-dei-cervelli-ripetizioni-verona
Laurea in Lettere

Beatrice Azzolina

Offro supporto ai ragazzi per creare un metodo di studio efficace. Seguo le materie umanistiche e l'inglese; posso affiancarti nella correzione delle tue tesine per gli esami di terza media e di maturità.

Sono Beatrice Azzolina, ho frequentato il liceo scientifico A. Messedaglia, ho una laurea triennale in Lettere e sono studentessa magistrale in Linguistics all’Università di Verona.
Ho alle spalle quasi cinque anni di esperienza di lezioni private e ripetizioni, durante i quali ho avuto l’opportunità di sviluppare capacità di insegnamento diversificate riuscendo a proporre sempre la massima personalizzazione. Sono motivata dall’idea che l’impegno scolastico debba essere vissuto positivamente e che solo un approccio che valorizzi le forze del singolo abbia la capacità farlo rendere al meglio. Per questo cerco sempre di capire le strategie che possono avere più successo con lo/a studente/ssa che ho davanti, cercando di renderlo/a partecipe in ogni decisione su metodi e tempi (insieme alla famiglia, qualora ci sia questa necessità). Mi piace l’idea di instaurare un rapporto informale e di dialogo, supportato sempre dal reciproco rispetto e impegno.
Le materie umanistiche, letterarie, l’inglese e la preparazione di tesine e/o interrogazioni orali per tutti gli ordini e gradi sono i miei punti di forza.
Giacomo Cristoferi insegnante matematica fisica fucina dei cervelli verona ripetizioni
Laureando in Fisica

Giacomo Cristoferi

Insegno fisica e matematica a studenti/esse di scuola media, superiore e di corsi universitari.

Sono Giacomo e mi occupo di ripetizioni di fisica e matematica dal mio secondo anno di scuola superiore.
Sto ultimando la laurea in Fisica presso l'Università di Padova e, durante gli anni della mia formazione, non ho mai smesso di offrire aiuto e sostegno a ragazzi e ragazze di classi e indirizzi più disparati.
Nei dieci anni di esperienza, ho cercato di affinare al meglio un metodo per trasmettere e far comprendere a pieno gli aspetti principali di queste materie, che spesso risultano ostiche e poco apprezzate - un vero peccato!
L'interesse per le discipline scientifiche va motivato e coltivato con una giusta combinazione tra teoria e applicazioni pratiche: le lezioni partono proprio da questo principio fondante, per poi svilupparsi a seconda del tema da trattare e delle esigenze specifiche del/la singolo/a allievo/a.
Una discussione chiara e precisa sui temi della fisica e della matematica permette allo/a studente/essa di acquisire le conoscenze, le competenze e le abilità di ragionamento che - spero - potranno essere utili nella scuola e oltre.